Trend focus • La Mantella

Ne sentiamo parlare fin da piccoline, tramandata di fiaba in fiaba indossata da principi azzurri, da eroine, regine e principesse. La mantella (o cappa) è entrata a far parte della storia del costume tantissimi anni fa, un capolino che non sarebbe mai uscito di scena e anzi, sulla scena ci sarebbe tornata eccome, compresa questa stagione autunno inverno 2015 che la vede protagonista.

Sfarzosamente ricamata, foderata in pelliccia (rigorosamente eco), impreziosita da bottoni lavorati, alternanze di colori e tessuti, la mantella è un capo elegante e versatile che si sposa perfettamente con la vita multitasking (cittadina e non) a cui siamo ormai abituate. E’ arrivato il momento dell’anno in cui è giusto fare un piccolo investimento invernale, completando il look con qualcosa di caldo ed estremamente comodo, senza tralasciare il gusto estetico.

Libera e casual o stretta in vita da una cintura per risaltare le forme femminili, la mantella è un capo fortemente interpretabile, per la quale, di epoca in epoca, si può trarre ispirazione  semplicemente sfogliando riviste di settore, attuali e vintage, appropriandoci dello stile che più ci si addice. Noi di Siste’s abbiamo scelto di interpretarla così:

 

Untitled-1

10-1178294_0x420

110e37944482a9e47704c94178f03b41

4ae938c30ab7564a48b8cf06aced81c3tumblrlxgigrqpo11r70toco11280

Since we were kids, we heard about it. Handed down from fairytale to fairytale, worn by charming princes, heroines, queens and princesses. The cape has entered the costume history many years ago, peeking out to never leave, coming back on scene even for this season fall-winter 2015, which sees it as a protagonist.

Luxuriously embroidered, lined with fur (rigorously eco), enriched by decorated buttons, alternation of colors and tissues, the cape is an elegant and versatile item that marries perfectly with a multitasking lifestyle, to which everyone of us is now tied. Now it’s the time for a little winter shopping, completing our look with something warm and extremely comfortable, without leaving our taste.

Free and casual, or tighten by a belt to enhance feminine shapes, the cape is a very interpretable item, as long as we can take inspiration, from age to age, by actual and vintage sector magazines, picking the style we fit best. For us in Siste’s, this is the right suggestion:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: